website templates

MERKEL DAL K3 AL K5: IL KIPPLAUF SI EVOLVE


Il kipplauf è l’arma tipica delle cacce alpine, la dove la minima riduzione della fatica, passa molto per la riduzione dei pesi da portarsi dietro. Il Merkel K5.

I nomi che vengono assegnati a questo tipo di arma sono molto; c’è chi lo chiama con il tradizionale nome mitteleuropeo, ossia kipplauf o chi monocolpo basculante o chi in ossequio alle sue caratteristiche con un generico carabina a colpo singolo (che genera un po’ di confusione con molte altre armi a colpo singolo). Il concetto d’arma è comunque quello di una carabina, il più possibile leggera, monocolpo e basculate, che il cacciatore di montagna, che opera alla cerca per lunghi ed affannosi pendii, possa portarsi dietro per molte ore senza che essa gravi eccessivamente sul suo procedere.


Probabilmente il Kipplauf è tra le armi, forse assieme alla doppietta a canna liscia, l’arma che nel tempo ha meno beneficiato di innovazione, molto dovuto al fatto che per le sue cacce di destinazione, era già perfettamente adeguata. Ma Merkel, ripartendo dalla sua eccellente K3, è comunque riuscita ad immettere in questo nuovo modello, il K5 alcuni elementi di innovazione.


Il nuovo kipplauf di Merkel è compatto, con legni di noce e palissandro ed ove si scelgano allestimento di prestigio come Arabesque, Jagd e Custom, l’arma è impreziosita da incisioni di selvatici.


L’impugnatura è tradizionalmente a pistola e su di essa si alloggia la leva di armamento necessaria per portare l’arma in assetto di sparo. Inversamente scorrendola all’indietro si effettua il disarmo del percussore.


La bascula porta alla sua sommità pe scanalature per l’aggancio dei sistemi ottici a scelta del cacciatore.


Lo scatto tutto nuovo, è regolabile in lunghezza, addirittura lateralmente, ed ha una taratura di sgancio in uscita dalla casa di 600 grammi.


Le canne sono sono disponibili per la scelta del cacciatore in 3 lunghezze. La 510 mm di tipo fluted, la 560 mm e per i calibri magnum la 600 mm.


L’arma in configurazione standard pesa 2.300 grammi.


Il calcio è il tipo bavarese con guanciola nella cui parte inferiore sono posizionate due scanalature. Per il calcio si è pensato anche al gentil sesso, con una sua specifica versione Lady-DS, in cui lo stesso è sagomato per l’imbracciatura della donna, nel rispetto delle sue forme. 


Per il calibri disponibili, Merkel nel suo kipplauf K5 ne ha individuati alcuni tra quelli tradizionali; dal più piccolo .223 Reg, al 6,5 Creedmoor, sino al .300 Wm.

Merkel, come noto a tutti gli appassionati, è distribuita in Italia da Bignami. 

kipplauf caccia alpina merkel k5
turismo venatorio la caccia in riserva in italia

Il network italiano più importante nel mondo di caccia e tiro.
Per info su pubblicazioni e spazi pubblicitari scrivi a: marketing@cacciainfiera.it